Calendario da tavolo fantasia di colori

Calendari personalizzati da tavolo che comunicano. Strano ma vero, il colore cambia la nostra visione sulle cose.

“Nella società delle immagini il colore informa, come nelle mappe. Seduce, come in pubblicità. Narra, come al cinema. Gerarchizza, come nelle previsioni del tempo. Organizza, come nell’infografica. Valorizza, come nei cosmetici. Distingue, come negli alimenti. Oppone, come nella segnaletica stradale. Si mostra, come nei campionari. Nasconde, come nelle tute mimetiche. Si ammira, come nelle opere d’arte. Infine, nell’esperienza di ciascuno, piace.”1

Perchè la matita gialla2 è più matita di ogni altra? Perchè è l’idea stessa della matita.

Anni fa venne condotta un’indagine in un ufficio statunitense: ai lavoratori vennero distribuite delle matite, perfettamente uguali, alcune verniciate di giallo, altre di verde. Alcuni giorni dopo venne chiesto quale delle due matite era la migliore. Vinse la gialla sulla verde, nonostante fossero identiche.

Perché il colore non è una semplice particolarità del prodotto ma un forte stimolo percettivo.

La psicologia del colore è alla base di molte azioni di marketing perché il colore è un strumento potente: si pensi all’importanza dei colori nel packaging e nella comunicazione.

Blu sicurezza, arancio felicità e fiducia, nero e oro eleganza e lusso, viola calma e serenità, uno dei colori più amati dalle donne (Lines di sicuro ne ha tenuto conto).

Ogni colore manda un determinato messaggio al nostro cervello e provoca emotività. Perché ai colori sono associati stati d’animo.

Solocalendari dimostra ancora una volta che i temi scelti per i suoi calendari da tavolo non sono frutto del caso ma di un pensiero basato su creatività e ricerca.

Calendari personalizzati
Calendario da tavolo Colors 3 – Solocalendari

Il calendario da tavolo Colors 3, in formato rettangolare e quadrato, è composto di 14 foto frutto di un’accurata selezione che lo rende una vera escursione nel mondo del colore.

Ne esce un oggetto da scrivania che, oltre alla sua funzione canonica di calendario da tavolo, diventa una presenza allegra e piacevole della quotidianità lavorativa.

Questo fa la differenza fra un calendario banale e un bel calendario.

1 Riccardo Falcinelli: Cromorama. Come il colore ha cambiato il nostro sguardo. Einaudi editore.

2 Per la cronaca la prima matita gialla venne prodotta dalla Koh-I-Noor. Perché proprio gialla? Per due motivi: il giallo era il colore simbolo dell’Impero Austroungarico dove l’azienda aveva sede e perché il colore richiamava anche la Cina, paese di origine della grafite.

Calendari da tavolo: la forza delle immagini

Il calendario personalizzato da tavolo è un eccellente strumento di comunicazione per le aziende: costo basso e lunga durata, ben 365 giorni.

Discreto e funzionale, porta negli ambienti di lavoro dei clienti l’immagine aziendale, eppure si vedono online dei calendari da tavolo veramente scadenti e banali.

Quindi se comunica i riferimenti e l’immagine dell’azienda, il calendario da tavolo dovrebbe essere di buona qualità per non finire in un cassetto o peggio in un cestino.

La confezione e la carta dovrebbero essere di buon livello, la personalizzazione grafica curata ed elegante, le immagini affascinati, in grado di far sognare.

Le immagini devono essere originali e uniche e rinnovate ogni anno, altrimenti sono la solita minestra riscaldata.

E’ un bel lavoro per chi produce calendari personalizzati e anche un costo, ma se una tipografia vuole posizionarsi bene sul mercato e servire bene la sua nicchia, non c’è altra scelta.

Fra le varie offerte che si trovano in rete Solocalendari rappresenta un’eccezione per la qualità del servizio e del prodotto.

29 anni di esperienza nella stampa di calendari personalizzati si vedono. I calendari personalizzati da tavolo si presentano ogni anno con temi fotografici rinnovati. Le immagini sono curate e scelte con gusto, oltre ad essere coordinate.

Un modello in particolare si meriterà i complimenti dei clienti: Borghi d’Italia 2019. Un calendario da tavolo che è anche una mini guida alla scoperta di alcuni luoghi fra i più belli e caratteristici del nostro paese, località che tutto il mondo ci invidia.

Una bella carrellata di immagini che invoglia ad un turismo slow, alla ricerca di semplicità e di stili di vita da riscoprire.

Ecco in copertina Pitigliano, arroccato su una collina di tufo della Maremma, l’isola di Orta San Giulio, il minuscolo borgo di Castellaro Lagusello nel mantovano.

Poi la perla di Borghetto sul Mincio, la fortezza di San Leo fino alla caratteristica Furore nella costa amalfitana.

Escursioni attuali proposte anche da RAI 3, con la rubrica di Borgo in Borgo della trasmissione Kilimangiaro, oltre che dall’associazione I Borghi più belli d’Italia che ne cura la promozione con un sito web dedicato e un’interessane guida continuamente aggiornata.

I calendari da tavolo Borghi d’Italia, così legati ad un tema così importante meritano un apprezzamento per la loro originalità.

Il cliente che li riceverà in omaggio lo terrà con piacere sulla scrivania e questo è l’obiettivo di un calendario da tavolo di successo.

A ragion veduta, Solocalendari si può vantare di stampare i calendari personalizzati più belli d’Italia.

Calendari da tavolo personalizzati: simili ma non tutti uguali

Oggi quasi tutta la vendita di calendari da tavolo avviene su internet: più semplice e veloce,  con qualità a costi competitivi. Ma sarà sempre vero?

I modelli proposti sono molteplici, quindi facciamo un po’ di chiarezza. Escludendo i calendari da tavolo personalizzati con foto del cliente, realizzati su misura, rimangono due principali categorie da analizzare.

I calendari da tavolo con il solo datario, e quelli con fotografie dei più disparati temi: gatti e cani, panorami, natura, ecc.

Entrambi i modelli sono personalizzabili sul cartoncino di supporto e qui si cominciano a vedere le prime differenze.

Le aziende che stampano calendari da tavolo a livello industriale non sono molte. Per ottenere prezzi competitivi servono alti livelli di automazione che non tutti sono in grado di sostenere.

Queste aziende sono perciò fornitori di calendari da tavolo a terzi, soprattutto piccole tipografie e rivenditori di gadget.

Questi acquistano ad un prezzo basso ma devono personalizzare un prodotto già confezionato e finito. Le soluzioni sono due: un’etichetta stampata e applicata al piedino di supporto oppure una serigrafia, spesso ad un solo colore.

Questo tipo di rivendita è un mercato dai grandi numeri ma che offre prodotti dalla qualità discutibile. Le fotografie sono quasi sempre le stesse, di anno in anno, e di basso appeal.

Spesso i prezzi non sono trasparenti: il cliente deve calcolare tutto, anche i colori di stampa che a volte sono un tranello.

Il prezzo a prima vista è bassissimo ma sommando la personalizzazione può cambiare di molto.

Inoltre il cliente a volte si deve caricare anche i file. Poi quello che arriva deve andare bene per forza.

Ci sono fortunatamente anche medie aziende di stampa che hanno scelto percorsi di qualità e si sono attrezzate per fornire ottimi calendari da tavolo personalizzati.

I prezzi sono meno “da battaglia” ma rimangono comunque “prezzi di fabbrica”, ottimi nel rapporto qualità-prezzo e senza passaggi da intermediari.

Per questo proponiamo l’esempio di una tipografia selezionata fra i produttori di calendari personalizzati: Grafiche Mave di Verona con il suo e-shop www.solocalendari.it.

Stampa e confeziona tutto internamente all’azienda, assiste il cliente via telefono o via mail.

Impagina gratuitamente i calendari da tavolo personalizzati in base alle richieste del cliente.

La qualità e il servizio sono di ottimo livello, i prezzi in linea con il mercato.

La loro offerta di calendari da tavolo personalizzati e calendari olandesi ha uno sviluppo continuo e si rinnova ogni anno.

I clienti sono sempre più numerosi e soddisfatti.

Recentemente, per completare gli strumenti di comunicazione per le aziende, la proposta online è stata integrata con una gamma di gadget personalizzati, originali e creativi.

Solocalendari.it, 29 anni di esperienza si vedono e gli ottimi risultati lo confermano.